Ultimi articoli

Mananera

Fatti e Misfatti

Ricevo da un membro del comitato all’interno del Partito Liberale del Canada

LeakInbox leaker LPC Comitato Strategico LPC 13:47 (7 ore fa) a Hello,

Messaggio originale ‐‐‐‐‐‐‐‐
Sabato 10 ottobre 2020 13:38,
REMOVED ha scritto:

Caro *******,

Voglio fornirti alcune informazioni molto importanti.

Sono un membro del comitato all’interno del Partito Liberale del Canada. Faccio parte di diversi gruppi di commissione, ma le informazioni che sto fornendo provengono dal comitato di pianificazione strategica (che è guidato dal PMO).

Devo iniziare dicendo che non sono felice di farlo, ma devo farlo. Come canadese e, cosa più importante, come genitore che desidera un futuro migliore non solo per i miei figli ma anche per altri bambini. L’altro motivo per cui lo sto facendo è perché circa il 30% dei membri del comitato non è soddisfatto della direzione che prenderà il Canada, ma le nostre opinioni sono state ignorate e hanno intenzione di andare avanti verso i loro obiettivi. Hanno anche messo in chiaro che nulla fermerà i risultati pianificati.

La road map e l’obiettivo sono stati stabiliti dal PMO ed è il seguente:
Introdurre gradualmente restrizioni di blocco secondarie, iniziando con le principali aree metropolitane e espandendosi verso l’esterno. Previsto entro novembre 2020.

Rush l’acquisizione di (o la costruzione di) strutture di isolamento in ogni provincia e territorio.
Previsto entro dicembre 2020.

I nuovi casi giornalieri di COVID-19 aumenteranno oltre la capacità di test, compreso l’aumento dei decessi correlati a COVID seguendo le stesse curve di crescita.
Previsto entro fine novembre 2020.

Blocco secondario completo e totale (molto più rigoroso delle restrizioni della prima e della seconda fase di rotazione). Previsto entro fine dicembre 2020 – inizio gennaio 2021

Riforma ed espansione del programma di disoccupazione da trasferire nel programma di reddito di base universale.
Previsto entro il primo trimestre del 2021.

Mutazione COVID-19 prevista e / o coinfezione con virus secondario (indicato come COVID-21) che porta a una terza ondata con un tasso di mortalità molto più elevato e un tasso di infezione più elevato.
Previsto entro febbraio 2021.

Nuovi casi giornalieri di ricoveri per COVID-21 e decessi correlati a COVID-19 e COVID-21 supereranno la capacità delle strutture di assistenza medica.
Previsto Q1 – Q2 2021.

Verranno implementate le restrizioni di blocco avanzate (denominate terzo blocco).
Saranno imposte restrizioni di viaggio complete (comprese le province e le città).
Previsto Q2 2021.

Transizione delle persone al programma di reddito di base universale.
Previsto per la metà del secondo trimestre del 2021.

Interruzioni della catena di approvvigionamento previste, carenza di scorte, grande instabilità economica.
Previsto per la fine del secondo trimestre del 2021.

Impiego di personale militare nelle principali aree metropolitane e in tutte le strade principali per stabilire punti di controllo di viaggio.
Limitare viaggi e movimenti.
Fornire supporto logistico all’area.
Previsto entro il terzo trimestre del 2021.

Insieme a quella tabella di marcia fornita, al comitato di pianificazione strategica è stato chiesto di progettare un modo efficace di transizione dei canadesi per soddisfare uno sforzo economico senza precedenti. Uno che cambierebbe il volto del Canada e cambierebbe per sempre le vite dei canadesi.

Quello che ci è stato detto è che per compensare quello che era essenzialmente un collasso economico su scala internazionale, il governo federale avrebbe offerto ai canadesi una riduzione totale del debito.

Funziona così: il governo federale si offrirà di eliminare tutti i debiti personali (mutui, prestiti, carte di credito, ecc.) Che tutti i finanziamenti saranno forniti al Canada dal FMI nell’ambito di quello che diventerà noto come il programma World Debt Reset.

In cambio dell’accettazione di questo perdono totale del debito, l’individuo perderà per sempre la proprietà di qualsiasi proprietà e bene.

L’individuo dovrebbe anche accettare di prendere parte al programma di vaccinazione COVID-19 e COVID-21, che fornirebbe all’individuo viaggi senza restrizioni e vita senza restrizioni anche in condizioni di blocco totale (attraverso l’uso di un documento d’identità con foto denominato HealthPass canadese ).

I membri del comitato hanno chiesto chi sarebbe diventato il proprietario della proprietà e dei beni incamerati in quello scenario e cosa sarebbe successo a istituti di credito o istituzioni finanziarie, ci è stato semplicemente detto che “il programma World Debt Reset gestirà tutti i dettagli”.

Diversi membri del comitato hanno anche chiesto cosa sarebbe successo alle persone se si rifiutassero di partecipare al programma World Debt Reset, o all’HealthPass, o al programma di vaccinazione, e la risposta che abbiamo ottenuto è stata molto preoccupante. In sostanza ci è stato detto che era nostro dovere assicurarci di elaborare un piano per garantire che non sarebbe mai accaduto. Ci è stato detto che era nell’interesse delle persone partecipare.

Quando diversi membri del comitato hanno insistito incessantemente per ottenere una risposta, ci è stato detto che coloro che si fossero rifiutati avrebbero vissuto prima a tempo indefinito sotto le restrizioni.

E che in un breve periodo di tempo, poiché più canadesi sono passati al programma di cancellazione del debito, quelli che si sono rifiutati di partecipare sarebbero stati considerati un rischio per la sicurezza pubblica e sarebbero stati trasferiti in strutture di isolamento. Una volta in quelle strutture avrebbero avuto due opzioni, avrebbero partecipato al programma di cancellazione del debito e sarebbero stati rilasciati, o sarebbero rimasti indefinitamente nella struttura di isolamento secondo la classificazione di un grave rischio per la salute pubblica e avrebbero sequestrato tutti i loro beni.

Quindi, come puoi immaginare, dopo aver sentito tutto questo si è trasformato in una discussione piuttosto accesa e si è intensificato al di là di qualsiasi cosa io abbia mai visto prima.

Alla fine è stato implicito dal PMO che l’intera agenda andrà avanti indipendentemente da chi è d’accordo o meno.

Che non sarà solo il Canada, ma in realtà tutte le nazioni avranno roadmap e programmi simili. Che dobbiamo trarre vantaggio dalle situazioni davanti a noi per promuovere il cambiamento su una scala più ampia per il miglioramento di tutti. I membri che si erano opposti e quelli che avevano sollevato questioni chiave che sarebbero derivate da una cosa del genere sono stati completamente ignorati. Le nostre opinioni e preoccupazioni sono state ignorate. Ci è stato semplicemente detto di farlo.

Tutto quello che so è che non mi piace e penso che porterà i canadesi in un futuro oscuro.

Link completo: https://thecanadianreport.ca/is-this-leaked-memo-really-trudeaus-covid-plan-for-2021-you-decide/

Link alternativo: https://www.godlikeproductions.com/forum1/message4551385/pg1?c1=1&c2=1&disclaimer=Continue

Link Youtube basato su perdite di posta elettronica: Domande: cosa sta succedendo ??? https://youtu.be/AzWLlfwfD4Y

Gesù Cristo tornerà presto, quindi pentiti del peccato, prega e abbi fede in Gesù Cristo!

Ricevo da un membro del comitato all’interno del Partito Liberale del Canada

Sotto il testo originale

LPC Strategic Committee LeakInboxLPC leaker 1:47 PM (7 hours ago)to Hello,

Original Message ‐‐‐‐‐‐‐ On Saturday, October 10, 2020 1:38 PM, REMOVED wrote:

Dear *******,

I want to provide you some very important information. I’m a committee member within the Liberal Party of Canada. I sit within several committee groups but the information I am providing is originating from the Strategic Planning committee (which is steered by the PMO).

I need to start off by saying that I’m not happy doing this but I have to. As a Canadian and more importantly as a parent who wants a better future not only for my children but for other children as well. The other reason I am doing this is because roughly 30% of the committee members are not pleased with the direction this will take Canada, but our opinions have been ignored and they plan on moving forward toward their goals. They have also made it very clear that nothing will stop the planned outcomes.

The road map and aim was set out by the PMO and is as follows:

Phase in secondary lock down restrictions on a rolling basis, starting with major metropolitan areas first and expanding outward. Expected by November 2020.

Rush the acquisition of (or construction of) isolation facilities across every province and territory. Expected by December 2020.

Daily new cases of COVID-19 will surge beyond capacity of testing, including increases in COVID related deaths following the same growth curves. Expected by end of November 2020.

Complete and total secondary lock down (much stricter than the first and second rolling phase restrictions). Expected by end of December 2020 – early January 2021

Reform and expansion of the unemployment program to be transitioned into the universal basic income program. Expected by Q1 2021.

Projected COVID-19 mutation and/or co-infection with secondary virus (referred to as COVID-21) leading to a third wave with much higher mortality rate and higher rate of infection. Expected by February 2021.

Daily new cases of COVID-21 hospitalizations and COVID-19 and COVID-21 related deaths will exceed medical care facilities capacity. Expected Q1 – Q2 2021.

Enhanced lock down restrictions (referred to as Third Lock Down) will be implemented. Full travel restrictions will be imposed (including inter-province and inter-city). Expected Q2 2021.

Transitioning of individuals into the universal basic income program. Expected mid Q2 2021.

Projected supply chain break downs, inventory shortages, large economic instability. Expected late Q2 2021.

Deployment of military personnel into major metropolitan areas as well as all major roadways to establish travel checkpoints. Restrict travel and movement. Provide logistical support to the area. Expected by Q3 2021.

Along with that provided road map the Strategic Planning committee was asked to design an effective way of transitioning Canadians to meet a unprecedented economic endeavor. One that would change the face of Canada and forever alter the lives of Canadians.

What we were told was that in order to offset what was essentially an economic collapse on a international scale, that the federal government was going to offer Canadians a total debt relief.

This is how it works: the federal government will offer to eliminate all personal debts (mortgages, loans, credit cards, etc) which all funding will be provided to Canada by the IMF under what will become known as the World Debt Reset program.

In exchange for acceptance of this total debt forgiveness the individual would forfeit ownership of any and all property and assets forever.

The individual would also have to agree to partake in the COVID-19 and COVID-21 vaccination schedule, which would provide the individual with unrestricted travel and unrestricted living even under a full lock down (through the use of photo identification referred to as Canada’s HealthPass) .

Committee members asked who would become the owner of the forfeited property and assets in that scenario and what would happen to lenders or financial institutions, we were simply told “the World Debt Reset program will handle all of the details”.

Several committee members also questioned what would happen to individuals if they refused to participate in the World Debt Reset program, or the HealthPass, or the vaccination schedule, and the answer we got was very troubling. Essentially we were told it was our duty to make sure we came up with a plan to ensure that would never happen. We were told it was in the individuals best interest to participate.

When several committee members pushed relentlessly to get an answer we were told that those who refused would first live under the lock down restrictions indefinitely.

And that over a short period of time as more Canadians transitioned into the debt forgiveness program, the ones who refused to participate would be deemed a public safety risk and would be relocated into isolation facilities. Once in those facilities they would be given two options, participate in the debt forgiveness program and be released, or stay indefinitely in the isolation facility under the classification of a serious public health risk and have all their assets seized.

So as you can imagine after hearing all of this it turned into quite the heated discussion and escalated beyond anything I’ve ever witnessed before.

In the end it was implied by the PMO that the whole agenda will move forward no matter who agrees with it or not.

That it wont just be Canada but in fact all nations will have similar roadmaps and agendas. That we need to take advantage of the situations before us to promote change on a grander scale for the betterment of everyone. The members who were opposed and ones who brought up key issues that would arise from such a thing were completely ignored. Our opinions and concerns were ignored. We were simply told to just do it.

All I know is that I don’t like it and I think its going to place Canadians into a dark future.

Full Link: https://thecanadianreport.ca/is-this-leaked-memo-really-trudeaus-covid-plan-for-2021-you-decide/

Alternate Link: https://www.godlikeproductions.com/forum1/message4551385/pg1?c1=1&c2=1&disclaimer=Continue

Youtube Link based on email leak: Questions: What’s Going On??? https://youtu.be/AzWLlfwfD4Y

Jesus Christ Is Coming Back Soon So Repent of sin, pray, and have faith in Jesus Christ!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *