Ultimi articoli

Mananera

Fatti e Misfatti

Fra i NEGAZIONISTI e TERRORIZZATI esistono gli EQUILIBRATI

Sono quelle persone che si mettono la mascherina per rispetto delle regole ma che non diranno mai
“ormai è un’abitudine” le persone che ascoltano i telegiornali, ma che non prendono tutto per oro colato.
Le persone che si pongono costantemente delle domande e non urlano arroganti convinzioni da pecore che seguono passivamente.
Le persone normali che non si sono dimenticate di tutte le malattie extra covid e, che per colpa di una gestione scellerata, lottano per far sopravvivere i propri cari.
Le persone che sono realmente consapevoli sia del valore della vita sia di quello della morte….
Le persone per le quali “morire con Covid” o “morire per Covid” fa la differenza.
Sono le persone che sanno ragionare con la propria testa e riconoscono nei numeri la verità.
Sono le persone che comprendono che se il numero di tamponi il 23 marzo era 17.000 e il 9 ottobre è 128. 000 ed il numero di nuovi positivi è lo stesso (anzi a ottobre è di 331 in meno) le percentuali di positivi sui tamponi sono molto diverse 28% a marzo e 3,5% a ottobre e di conseguenza molto diversa è l’emergenza.
Siamo persone che sanno capire la differenza tra “positivo” e “malato”.
Siamo le persone che si domandano perché da marzo ad oggi non è stato fatto NULLA per migliorare i servizi ospedalieri per i “malati”.
Le persone che non capiscono perché SOLO PER QUESTA malattia è vietato ammalarsi e tanto meno morire quando lo stato ti vende le sigarette o non prende sul serio i veri problemi del paese.
Esistono delle persone che RISPETTANO il pensiero di ognuno.
Esistono delle persone che sanno che non è la mascherina a limitare la libertà bensì, lo è, il clima di immorale terrore.
Tra NEGAZIONISTI e TERRORIZZATI..
ESISTONO gli EQUILIBRATI!
E aggiungo IO SONO UNO DI QUESTi !!!
È esattamente ciò che penso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *